Organizzare un matrimonio può essere una delle esperienze più stressanti e provanti in assoluto, secondo molti al pari di un trasloco. E’ raro infatti trovare futuri sposi che arrivano al giorno del matrimonio rilassati e pronti a godere al massimo della giornata; nella maggior parte dei casi si finisce per essere stressati e invece di godersi i preparativi del matrimonio non si vede l’ora che tutto sia finito.

Pianificando per bene, con calma e raziocinio e senza dimenticare che il matrimonio è un momento di gioia, si può però affrontare questo momento al meglio in modo che niente vada storto e che ci si possa godere al meglio sia i preparativi che il giorno vero e proprio.

In questo articolo vi diamo qualche consiglio per organizzare il vostro matrimonio al meglio, senza stressarvi e divertendovi.

Fissate degli obiettivi realistici

Se avete deciso di sposarvi e avete deciso la data, siete già abbastanza avanti. Il passo successivo è fissare degli obiettivi realistici per tutto quello di cui dovrete occuparvi fino al giorno del matrimonio. Se state cercando un abito da nozze sceglietene uno che vada bene al momento della scelta, senza pensare all’eventuale peso che perderete seguendo la dieta pre-matrimoniale. Se state cercando delle bomboniere difficili da reperire, prevedete un’alternativa che vi consenta di stare nel budget e di avere quello che state cercando. Se la location non è disponibile, cercatene una simile senza necessariamente deprimervi per non aver trovato quello che cercavate.

Fissare degli obiettivi realistici aiuta ad evitare la pressione di dover necessariamente fare quello che avete previsto e, nel caso non riusciate a farlo, di dovervi “accontentare” oltre a rischiare di stancarvi e deprimervi.

Evitate i capricci da sposi

Sposarsi non capita tutti i giorni ed è naturale avere dei desideri, volere determinate cose e fare in modo che il giorno del matrimonio sia davvero uno dei più belli della propria vita. Questo però non deve farvi perdere di vista la logistica e il budget che avete a disposizione. Nel momento in cui iniziate i preparativi, sedetevi a tavolino e definite il budget totale quindi dividetelo per tutte le voci che dovrete coprire; a questo punto, stabilite quali sono gli elementi a cui volete dare maggior importanza e risalto e assegnate loro un somma più alta rispetto agli altri, in modo da avere più margine per rispettare i vostri desideri. Vi capiterà nel corso dei preparativi di innamorarvi di cose specifiche ma prima di perdere la testa, sedetevi e ragionate: rientrano nel vostro budget? Possono essere sostituite con altre cose, più economiche? Sono davvero indispensabili? La frenesia dei preparativi e la voglia di fare tutto e subito potrebbe tradirvi ma prendetevi sempre del tempo per ragionare in modo da non cedere a capricci di cui potreste pentirvi.

Decidete voi come volete sia il vostro matrimonio

Nonostante il matrimonio sia una questione che dovrebbe essere lasciata ai futuri sposi, non è mistero che molto spesso gli sposi diventano delle pedine facilmente manovrabili al punto che il loro matrimonio non è più davvero loro. Nel momento in cui iniziate a prepararvi per le nozze, mettete subito in chiaro come volete organizzare il vostro matrimonio, come dividerete i vari compiti, l’eventuale tema delle nozze. Essere chiari fin dal principio vi eviterà di vivere il giorno del matrimonio in maniera stressante e vi permetterà di organizzare il matrimonio seguendo solo ed esclusivamente i vostri desideri.

Decidete voi chi invitare

La pressione sugli inviti rischia seriamente di mandare in crisi anche le coppie più salde: le famiglie che vogliono decidere chi invitare e chi lasciare fuori, i disaccordi sui tavoli, e tutto quanto connesso agli invitati rischiano davvero di stressare inutilmente i futuri sposi. Al vostro matrimonio invitate chi volete invitare, lasciate fuori le persone che non vedete mai, quelle che non sono importanti o che conoscete solo di vista ma dovreste invitare per fare bella figura. Non sentitevi in colpa nel selezionare le persone che volete avere intorno il giorno delle nozze lasciandone fuori altre: il matrimonio è il vostro, e dovete gestirlo come meglio credete.

Non lasciatevi abbattere dai problemi

Nell’organizzazione di un matrimonio i problemi sono immancabili: si possono verificare problemi con i fornitori, con la location, con gli abiti, tra le altre cose. Ma nessuno di questi problemi è insormontabile e tutti, con un po’ di pazienza, si possono risolvere: se un fornitore cambia gli accordi, voi cambiate il fornitore. Se la location non è disponibile per ragioni indipendenti dalla volontà del gestore, cercatene un’altra che abbia le stesse caratteristiche. Per ovviare ai problemi che naturalmente occorreranno durante i preparativi potete decidere di affidarvi ad un’agenzia o ad una wedding planner: sarà loro compito gestire le crisi e fare in modo che gli sposi arrivino al giorno del matrimonio rilassati e calmi.

Non dimenticate la vostra quotidianità

Organizzare un matrimonio richiede tempo e spesso può risucchiare tutte le energie dei futuri sposi. Per evitare di trasformare un momento di festa in una cavalcata verso gli inferi, ricordatevi che siete una coppia e allo stesso tempo degli individui; la vostra quotidianità va preservata e coltivata, così come la vostra relazione che non può soccombere all’organizzazione del matrimonio. Organizzate il tempo in modo da ritagliarvi dei momenti liberi dai preparativi, non rinunciate alle vostre priorità e fate in modo che il tempo speso insieme non abbia come argomento unico o ricorrente le cose da fare per le nozze. Restate in contatto con i vostri bisogni e desideri e, tenendo sempre a mente che siete voi a sposarci e a decidere come farlo, chiedete aiuto se avete bisogno di una mano con l’organizzazione: amici, parenti, professionisti possono aiutarvi a organizzare un matrimonio senza stressarvi, a patto che mettiate in chiaro cosa volete e che ad avere l’ultima parola sarete sempre voi.

In conclusione

Sappiamo che il matrimonio è il giorno più bello per gli sposi e la voglia di ricordarlo per sempre, e farlo ricordare, è tanta ma organizzare un matrimonio può e deve essere divertente.

Scopri e scegli i migliori servizi per il tuo matrimonio cliccando QUI